Durante la primavera del 2011, ho avuto il piacere di conoscere l’artista Carol Rama e di poter frequentare la sua casa-studio. Sono stati giorni in cui ho scattato fotografie, ritraendo lei, ormai molto anziana, e documentando la sua casa-studio, un luogo cos√¨ denso di esperienza umana da essere esso medesimo un’opera d’arte. Di questo lavoro ho deciso di mostrare qui otto fotografie. Ringrazio per la disponibilit√† e la pazienza, Carol, che mi ha accolto in casa sua, le persone dell’associazione “Archivio Carol Rama” che le sono accanto, e l’amico e artista Andrea Guerzoni che ci ha presentati.